• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
Consultazione Archivi

Webinar "Dal post-editing al pre-editing. Scrivere per essere tradotti"

Webinar 14 Marzo 2018 - ore 14:00-15:00

E' meglio post-editare cattivi risultati di traduzione automatica dovuti a testi "scritti male", oppure correggere l'originale per renderlo meglio traducibile?
Il MTPE (Machine Translation Post Editing) rappresenta oggi un importante trend nell’ambito della traduzione professionale.
Tuttavia poiché i volumi di testi o parole interessati dalla traduzione automatica sono in costante crescita, il mercato necessita di figure professionali specifiche in grado non solo di analizzare l’output di un traduttore automatico e di post-editarlo in base alle esigenze del cliente, ma anche di conoscere altre possibilità d’uso e lavorare al miglioramento della resa stessa della machine translation.
Si cerca qui di illustrare quali possono essere, oltre al post-editing, altre competenze e usi collegati alla traduzione automatica, tra cui in particolare la scrittura controllata.

Relatore: Prof. Gabriele Galati, Civica Scuola Interpreti e Traduttori Milano

(profilo: http://www.fondazionemilano.eu/lingue/content/gabriele-galati)